Governo, parla Cacciari: “Mi fido di Draghi e dei suoi tecnici. Ringraziamo Renzi”

Il Senato ha accordato la fiducia al governo Draghi con 262 voti a favore, 40 contrari e due astenuti. Un risultato scontato vista l’ampia base parlamentare a sostegno del nuovo esecutivo, defezioni grilline comprese. Quindici senatori M5s hanno detto no, mentre otto non hanno partecipato alla votazione. Ora il governo dovrĂ  ottenere la fiducia alla […]

Continua a leggere

Lockdown a Natale, Cacciari all’attacco: “Ci faranno morire disperati, altro che Covid”

Si rischia davvero un nuovo lockdown sotto le feste natalizie? Nessuno, nĂ© a livello politico, nĂ© tantomeno sanitario sembra assumersi la responsabilitĂ  di escluderlo, alla luce dell’incremento dei contagi da Covid in Italia. Non lo esclude Andrea Crisanti, autore del tanto discusso piano dei tamponi che il governo a suo dire non avrebbe mai attuato, […]

Continua a leggere

Recovery Fund, parla Cacciari: “Nessuna fiducia nella maggioranza. Ecco perchĂ©”

Chi ha vinto e chi ha perso la partita del Recovery Fund? L’Italia ha davvero portato a casa un grande risultato? Si poteva o no ottenere di piĂą? Lo abbiamo chiesto al filosofo Massimo Cacciari al quale abbiamo anche domandato se finalmente l’Europa ha compreso l’importanza della solidarietĂ  fra Paesi membri. Professore, alcuni commentatori hanno scritto […]

Continua a leggere

M5S e voto online su Salvini, Cacciari: “Fossi in Di Maio non starei sereno”

Gli iscritti del Movimento 5 stelle hanno scelto di non mandare Matteo Salvini a processo sul caso Diciotti. In favore dell’immunitĂ  per il ministro dell’Interno si sono espressi 30.948 utenti (59,05%), mentre 21.469 (40,95%) hanno detto di essere contrari. I parlamentari 5S dovranno ora tenere conto del voto della base, anche se questo di fatto […]

Continua a leggere

Minniti, parla Cacciari: “Confermato il piano di Renzi oltre il Pd. GiĂ  so cosa succede”

Lo ha minacciato e lo ha fatto. L’ex ministro dell’Interno Marco Minniti si è ritirato dalla corsa alla segreteria del Pd. La decisione è arrivata dopo aver preso atto del mancato appoggio di Matteo Renzi che, sollecitato ad appoggiare pubblicamente la sua corsa, ha risposto dicendo che il congresso del Pd non lo riguarda. A […]

Continua a leggere