Salvini-Di Maio, il lavoro nero e il Milan. Quando il populismo fa autogol

Attenti alla comunicazione “tuttofare” e a “tutto-campo”. Chi di populismo mediatico colpisce, di populismo mediatico perisce. Negli ultimi due giorni ne hanno fatto le spese proprio due simboli della nuova comunicazione, che non dovrebbero commettere certi errori. Proprio Salvini e Di Maio, due campioni dei social, che hanno costruito il consenso grazie agli annunci e […]

Continua a leggere

Mattarella sta già “addomesticando” il governo populista? I primi indizi

Sergio Mattarella ha ribadito oggi l’indissolubilità delle alleanze occidentali e le regole economiche internazionali, che non vanno disattese o ignorate dal nuovo governo giallo-verde. Un avvertimento che fa il paio con la consolidata geopolitica post-bellica italiana (che non prevede l’amicizia con Putin); fa il paio con gli accordi, i trattati internazionali, il primato dei mercati […]

Continua a leggere