Moscovici, Puppato (Pd): “E’ giusto che l’Europa si preoccupi dell’Europa”

Interviste

Condividi!

E’ stata ingerenza nella politica italiana quella di Moscovici? In queste ore il candidato premier M5S Luigi Di Maio a CorriereLive ha sottolineato come fosse già ‘”successo sul referendum” e come non avesse “portato neanche bene”, chiedendo poi un confronto pubblico proprio al Commissario europeo, reo dell’intrusione. Lo Speciale ha chiesto a Laura Puppato, senatrice dem ed europeista orgogliosa, di spiegarci il suo punto di vista. 

Senatrice, era meglio che Moscovici non si pronunciasse sulla politica italiana? 

“E’ giusto che l’Europa si preoccupi dell’Europa, è la cosa più naturale del mondo. Facciamo parte di un consesso internazionale che sta peraltro proseguendo il suo cammino pur tra mille difficoltà e rettifiche in corso d’opera. E’ naturale quando si mettono insieme così tanti Paesi europei. E’ chiaro che nel momento in cui stiamo costruendo un’Europa stabile e guardiamo agli Stati Uniti d’Europa sia per i risparmi economici che per garantire più ampie tutele,  l’avanzare di forze politiche fortemente dubbiose perfino sulla moneta unica costituiscono una preoccupazione legittima e dichiarabile oltre che assolutamente da far sapere. Conviene a tutti che gli elettori italiani siano perfettamente consapevoli del pericolo che corrono”. 

Però negli ultimi tempi l’antieuropeismo di Lega e M5s si è molto annacquato. O no? 

“Io non sono affatto convinta. Quelli che sembravano punti fermi di un programma di governo, sono stati rivisti e ridimensionati per opportunismi e furberia tipicamente italiana. Tutti questi tira e molla, tutta questa difficoltà ad essere chiari sul rispetto delle regole europee, perché devi raccogliere un conceso più ampio, beh… si definiscono da soli. Tutto questo non depone a favore di questi movimenti: uno dei Paesi fondatori dell’Unione europea, secondo per capacità del manufatturiero, ostaggio di una politica con queste caratteristiche fa tremare i polsi a più di qualche politico europeo”. 

Tagged

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.