Centrodestra, domani la resa dei conti a Palazzo Grazioli: due strategie

Politica

Condividi!

Si dovrebbe tenere domani sera a Palazzo Grazioli il vertice tra Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini. L’incontro è il primo dopo il voto del 4 marzo.  Questo mentre gira già il nome di Giancarlo Giorgetti  come prossimo Presidente della Camera.

Anche se lui ha smentito a Night Tabloid su Rai 2: “Siete voi che lo scrivete. Io non mi candido a niente. Su queste cose decide Salvini…“. “L’unica cosa a cui mi candido – ha aggiunto Giorgetti con una battuta – èalla poltrona di allenatore del Southampton”. Com’è noto, il dirigente leghista è un grandissimo tifoso di questa squadra inglese.

Al di là delle battute tra Lega e Forza Italia continuano a pesare frizioni e divergenze su come arrivare al risultato. Salvini sarebbe disposto ad aprire un confronto diretto coi 5 Stelle sulle presidenze delle Camere, forte del primato nella coalizione, ma senza reclamare il governo a tutti i costi, anche per evitare che un fallimento depotenzi il risultato elettorale. Silvio Berlusconi invece, secondo un’analisi apparsa sull’Ansa, guarda “anche al Pd” per scongiurare la prospettiva di un ritorno alle urne, considerato come un “pessimo segnale per la democrazia”.

Ma Salvini in un’intervista al quotidiano la Stampa ha già inviato la sua risposta a B.: “Gli italiani – ha detto il leader del Carroccio – non ci han votato per riportare Renzi al governo, e neanche Gentiloni”. Anche perchè, è stato il suo ragionamento, “non andremo mai al governo se non potremo fare quello che vogliamo realizzare: cancellare la legge Fornero, controllare l’immigrazione clandestina, ridiscutere i trattati europei. Su questi punti, chiederemo in Parlamento i voti”.

Per questo il passaggio istituzionale della scelta dei presidenti di Camera e Senato è molto importante. E per questo Matteo, il leghista, ha lanciato segnali al Movimento 5 Stelle.

Se ne vedranno delle belle.

 

Tagged

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.