Governo, Salvini pensa a staccare la spina. Intanto si è “staccato” Giorgetti

Giancarlo Giorgetti ha rinunciato alla prospettiva di una candidatura da commissario europeo, e lo ha comunicato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso di un colloquio durato circa venti minuti al Quirinale.  Il nome del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio come commissario Ue era stato lanciato all’indomani delle elezioni europee che hanno segnato il […]

Continua a leggere

Di Maio-Di Battista, Giorgetti-Borghi: le coppie gialloverdi scoppiano

Di Battista sta a Di Maio come Giorgetti sta a Borghi. L’accostamento non è peregrino. Si tratta di dinamiche interne alla maggioranza che inevitabilmente si riflettono sugli equilibri esterni del governo. Ne va certamente della stabilità dell’esecutivo, ma sono pure lo specchio di contraddizioni che non possono essere nascoste a lungo. A parte le fibrillazioni […]

Continua a leggere

Giorgetti e Renzi come Le Pen e Macron: le nuove categorie della politica

Centro-destra-centro sinistra morti. L’abbiamo scritto da mesi. E ogni nuova dichiarazione urbi et orbi dei leader politici conferma la previsione. Le categorie “destra-sinistra” sono morte, ormai la nuova categoria è “alto-basso”, popoli contro caste, identità contro globalizzazione e sovranità politiche contro economia finanziaria (rappresentata dalla Ue). E il governo Conte, col patto contrattuale tra Lega e […]

Continua a leggere

Rate alla Lega. Un precedente per riformare Equitalia?

Rai, giornali liberal e radical, opposizione politica (Pd e Fi), istituzionale (Colle, Istat e Inps), le hanno provate tutte: “Pericolo fascista” (campagna mediatica e ideologica che ha funzionato, ad esempio, contro Silvio Berlusconi), “pericolo razzista” (evidenziando il populismo xenofobo di Salvini e gli effetti delle sue politiche anti-immigrati), “numeri e dati allarmanti” (posti di lavoro […]

Continua a leggere

Conte “schiacciato” fra Salvini e Di Maio minaccia le dimissioni: sfogo con Giorgetti

Il premier Giuseppe Conte sarebbe stanco della continua competizione interna all’Esecutivo fra Lega e Movimento 5Stelle, ed in particolare fra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, i suoi vice. Lo rivela Repubblica, che riferisce di un incontro riservato fra Conte e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti nel corso del quale il Premier si […]

Continua a leggere