Omaggio a Pasolini: QUESTO È IL TEMPO IN CUI ATTENDO LA GRAZIA

Apre l’omaggio a Pasolini Un saluto a Pier Paolo, sabato 2 novembre (ore 11) all’Idroscalo di Ostia, con Gabriele Portoghese che leggerà le poesie Una disperata vitalità e Un affetto e la vita Il Teatro di Roma dedica un omaggio a Pier Paolo Pasolini con QUESTO È IL TEMPO IN CUI ATTENDO LA GRAZIA, tre tappe […]

Continua a leggere

Cinema e società ieri e oggi. Enzo De Camillis al Cinema Trevi- Cineteca Nazionale di Roma

Il Centro Sperimentale di Cinematografia dedica una giornata di proiezioni ed incontri  allo scenografo e regista Enzo De Camillis. Il 1 Febbraio 2018 presso il Cinema Trevi – Cineteca Nazionale (Via del Puttarello, 25, Roma) si potranno apprezzare le significative opere e discuterne con lo stesso cineasta romano che sarà presente all’evento. Si parte alle ore […]

Continua a leggere

Addio a Luis Bacalov: premio Oscar per le musiche de "Il Postino"

Argentino di nascita, aveva compiuto ad agosto 84 anni, si è spento in ospedale a Roma dove era ricoverato da alcuni giorni per un ictus.  Pianista, compositore, direttore d’orchestra e arrangiatore, famoso per le sue colonne sonore cinematografiche nel 1996 vinse l’Oscar per le musiche de “Il Postino”, film di Massimo Troisi. Mentre per “La Tregua”, di Francesco Rosi, ha ricevuto una […]

Continua a leggere

Sono Pasolini al Teatro India 

Si terrà dal 25 al 30 ottobre 2016 presso il Teatro india di Roma , lo spettacolo, Sono Pasolini il viaggio nell’infanzia friulana che Giovanna Marini ha realizzato per omaggiare la figura di Pier Paolo Pasolini a 40 anni dall’assassinio dell’idroscalo di Ostia. Un ricordo lontano delicato e vibrante con un rarefatto sentore di nostalgia che accarezza […]

Continua a leggere

PPP Ultimo inventario prima di liquidazione – La recensione

Gianni Forte e Stefano Ricci  autori e registi poco più che quarantenni hanno la capacità di affrontare con una forza originale tante croci e delizie dell’immaginario post-capitalista contemporaneo. In questo intenso omaggio a Pasolini un vero “inventario” di memorie riescono a condensare le varie direttrici del suo pensiero. L’alienazione e spersonalizzazione a favore di una […]

Continua a leggere