7 gennaio. Conte, Renzi, Verdini, Salvini, Letta, Zingaretti, Mattarella: occhio a chi non parla

Per capire chi in questi giorni, conduce veramente i giochi, pensa le strategie, basta osservare, monitorare chi non parla, chi è in silenzio. Un silenzio assordante, una forza sottotraccia, ma attiva, creativa, esattamente il contrario del mutismo e dell’immobilismo. Invece, chi in queste concitate ore, di nervosismo, opacitĂ  e preoccupazione per i destini dell’Italia e […]

Continua a leggere

Governo. Dopo la Befana arriva Renzi. Le contromosse di Conte e la partita di Salvini

Cosa accadrĂ  al governo Conte? Il 7 gennaio sarĂ  la data campale, cruciale, ultima, per la sopravvivenza di un esecutivo che è nato all’insegna del poltronismo, della conservazione e dello spauracchio anti-Salvini. Innanzitutto, c’è da dire, che sono cadute nel vuoto le parole del capo dello Stato, Sergio Mattarella. Nel suo concitato appello di Capodanno, […]

Continua a leggere

Renzi, Salvini e governo del presidente. Conte ha i giorni contati

Governo rimandato a gennaio. Ora naturalmente ci sarĂ  la pausa natalizia, ci sarĂ  Capodanno, l’Epifania; e mentre gli italiani subiranno la zona rossa, in bilico tra gli arresti domiciliari e poche ore di libera uscita, le diplomazie dei partiti non festeggeranno, non si fermeranno. Anzi. Lavoreranno alacremente. Sono tanti i giochi da svolgere, le partite […]

Continua a leggere

Dai responsabili ai volenterosi. Renzi smotta a sinistra, Salvini supera la destra

SarĂ  un caso? Due sospetti fanno una prova. Sospetto numero 1: Renzi non si presenta all’incontro con Conte, con la scusa dell’assenza del ministro Bellanova. Evidentemente non era una semplice questione di poltrone da rinegoziare con Palazzo Chigi. Sospetto numero 2: Salvini cancella il sovranismo, parlando di categoria inutile e superata, al pari di fascismo, […]

Continua a leggere