Effetto-Umbria. Parlano gli universitari. La comunicazione, il segreto di Salvini

Le elezioni qualche giorno dopo. Ragionando a mente fredda. La cronaca √® realt√† e superiore a qualsiasi interpretazione di parte. √ą stata espugnata una delle pi√Ļ antiche roccaforti ‚Äúrosse‚ÄĚ. Dopo le elezioni di domenica, per la prima volta √® stata eletta una candidata del centro-destra. Donatella Tesei si √® confermata nuova Presidente della Regione Umbria […]

Continua a leggere

Umbria, parla Lignani Marchesani (FdI): “Da qui parte la rivoluzione conservatrice”

Il voto delle regionali in Umbria ha sancito la netta vittoria del centrodestra sull’alleanza di governo Pd-M5S-Leu calata a livello locale. La nuova presidente di quella che per anni √® stata considerata una “roccaforte rossa” √® la leghista Emanuela Tesei che ha prevalso di venti punti percentuali sull’avversario Vincenzo Bianconi, sostenuto dalla coalizione giallorossa, con […]

Continua a leggere

Il trionfo del centrodestra in Umbria. M5s si spacca e i pro life esultano

La vittoria netta del centrodestra in Umbria, dove la coalizione ha vinto le elezioni regionali, incorona Donatella Tesei Governatore di una delle terre pi√Ļ rosse italiane col 57,5 % dei voti, distaccando di venti punti percentuali la colazione giallo-rossa formata prevalentemente da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle (Vincenzo Bianconi ha preso solo il 37,5 […]

Continua a leggere

Umbria, Pd e M5S alla prova finale: i rischi di un’alleanza “obbligata”

Oggi per la prima volta Partito Democratico e Movimento 5 Stelle saliranno sullo stesso palco per sostenere un candidato comune. Avverr√† in Umbria, precisamente a Narni, dove si ritroveranno insieme Giuseppe Conte, Luigi Di Maio, Nicola Zingaretti e Roberto Speranza. Ufficialmente l’incontro √® organizzato per spiegare la manovra economica, ma poich√® domenica in Umbria si […]

Continua a leggere

Umbria. Il caso Bianconi fa capire la partita in atto

Un tempo si diceva centro di gravit√† permanente, adesso in vista del prossimo voto regionale del 27 ottobre, si pu√≤ dire ‚ÄúUmbria di gravit√† permanente‚ÄĚ. Su questa consultazione pesano e passano, infatti, tutti gli interessi a 360 gradi: politici, economici, istituzionali. L‚Äôopposizione di centro-destra misurer√† la sua capacit√† di aggregazione, di unit√† e di reazione […]

Continua a leggere