Caso Floyd, la differenza tra le parole del fratello della vittima e quelle dell’attivista

L’attivista agli americani al potere:«Volete che ci comportiamo meglio? Allora fatelo anche voi»… Ma è gusto parlare così? Scusate se dissentiamo profondamente da questo modo di vedere le cose, lo troviamo devastante culturalmente, moralmente e giuridicamente. Sto pensando ai nostri nonni, a chi ci ha preceduto e non ha sempre assistito a un comportamento moralmente […]

Continua a leggere