Contratto Metalmeccanici. I sindacati rilanciano: un milione e mezzo di lavoratori in attesa, Unionmeccanica dia risposte

Passi in avanti ci sono ma l’accordo resta lontano. Suo rinnovo del contratto che riguarda un milione e mezzo di lavoratori,  Fiom, Fim e Uilm chiedono di dare una svolta alla trattativa. I tempi infatti si dilatano mentre Unionmeccanica-Confapi, sono per ora rimaste in silenzio. Nelle scorse settimane i sindacati hanno organizzato diverse ore di […]

Continua a leggere

Enel, sciopero sospeso del comparto elettrico. Mancuso (FLAEI-CISL): ‘Raccolta la nostra sfida’

ENEL. SCIOPERO SOSPESO DEL COMPARTO ELETTRICO. SIGLATO PROTOCOLLO D’INTENTI CON AZIENDA S. MANCUSO (FLAEI-CISL): “E’ UN PRIMO PASSO. LA NUOVA ENEL DIPENDE DA TUTTI. NOI DA OGGI VIGILANTES DELL’ACCORDO” “L’obiettivo era fermare le esternalizzazioni e far riconoscere la professionalità interna dei nostri lavoratori, e ci siamo riusciti. Ora con Enel, si apre un nuovo corso, […]

Continua a leggere

Il Paese salvato dall’impegno delle piccole imprese e dai lavoratori

“Una delle sfide del nostro sistema economico è quella di recuperare produttività”. Orgoglio e impegno sono questi i binari su cui il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti ha posto la trattativa in difesa delle imprese e dell’economia del Paese. La soddisfazione, in tempi così difficili, arriva per la firma dell’accordo interconfederale fra Confartigianato, Cna, Casartigiani, […]

Continua a leggere

Sciopero comparto elettrico. S. Mancuso (Flaei-Cisl): “Un successo. Se non ci saranno risposte, pronti a continuare”

L’aspettativa era enorme e la risposta c’è stata. Altrettanto forte. Si trattava del primo sciopero generale del comparto elettrico. Una iniziativa clamorosa, quella di oggi, se si tiene conto che l’energia elettrica è come l’aria che si respira. Si dà per scontata, ma diventa vitale, se manca. E questo servizio finora, come sempre, è stato […]

Continua a leggere

L’appello. Cisl Medici e Fismu: basta attacchi ai medici e liti sindacali. Servono assunzioni e unità per lottare contro il virus

“Basta polemiche sindacali e stop agli attacchi mediatici ai medici di famiglia”. L’altolà arriva in modo perentorio dalla Cisl Medici e Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu (affiliata Cisl) che sollecitano di evitare polemiche contro i medici di famiglia e il loro ruolo sui tamponi antigenici. Una richiesta fatta in modo ragionata in un momento di […]

Continua a leggere

Comparto elettrico, sciopero generale il 19 novembre. Mancuso (Flaei-Cisl): “Il governo ascolti e tuteli gli eroi della rete”

Anche durante la pandemia i lavoratori del comparto elettrico si sono dimostrati all’altezza dell’emergenza. Garantendo il servizio pure nei momenti più drammatici, al prezzo di sacrifici anche personali: 250 lavoratori di E-Distribuzione sono finiti in quarantena. Si parla sempre giustamente degli eroi col camice bianco, ma di questi lavoratori, di questi professionisti che si sono […]

Continua a leggere
Maddalena Gissi

Anno scolastico. Gissi (Cisl): troppi ritardi, una scuola su quattro non inizierà le lezioni

Una percentuale che la Cisl indica come “sottostimata” ma già di per sé appare una ipotesi disastrosa. Secondo Maddalena Gissi, segretaria della Cisl scuola: “Una scuola su quattro presenta criticità per l’inizio dell’anno scolastico e non riaprirà regolarmente. Ed è una percentuale sottostimata. Questo significa”, calcola la Cisl, “che le tante difficoltà organizzative e logistiche […]

Continua a leggere
maurizio stirpe

Lavoro. Stirpe (Confindustria): “Contratti, con la Cisl pronti al dialogo”. E la segretaria Furlan incalza: il Governo convochi i sindacati

“Siamo perfettamente d’accordo con quanto ha detto Anna Maria Furlan sulla necessita di riprendere il confronto dal Patto per la Fabbrica”. Così il Vice Presidente di Confindustria per il lavoro e le relazioni industriali Maurizio Stirpe ha commentato le parole del segretario della Cisl intervenuta a radio anch’io, con l’auspicio di poter sgomberare il campo […]

Continua a leggere

Sanità privata. De Rango: Regioni e associazioni di categoria ci dicano perché i nostri stipendi sono la metà di quelli del servizio pubblico

Tutto fermo per i 100 mila lavoratori della sanità privata. Le associazioni di categoria Aris e Aiop sul rinnovo del contratto, sono rimaste sulle loro posizioni tenendo in scacco le maestranze.Così ci si interroga su dove porterà un braccio di ferro che dura da 14 anni in previsione in autunno di una seconda ondata di […]

Continua a leggere