Concertone: cultura di sinistra è ormai cafonal e funzionale alla casta

Cos’è la festa del primo maggio? La festa dei lavoratori, del lavoro? Semmai, considerando i numeri della disoccupazione, in crescita esponenziale, potrebbe essere definita la festa dei disoccupati. Ma ancora peggio: è il nulla, il nulla organizzato. Esattamente come la festa del 25 aprile. E ora aspettiamoci la stessa grottesca celebrazione anche per il due […]

Continua a leggere