Conte-3. La strategia liquida del premier: partito cattolico o sponda col Pd

Al di là di oggi, quale destino per Conte? Lo scontro cruento e mediatico scelto soprattutto dall’opposizione di centro-destra, l’argomento oggetto della sfiducia (il caso-Bonafede), non ingannino: sono unicamente un modo per dimostrare d’esistere, ritornare al consenso precedente alla Fase-1 del contagio e alzare i toni in vista del 2 giugno, giorno delle piazze. Ma […]

Continua a leggere

Fase-2, Caos-2. I Conte in rosso di Palazzo Chigi. E le trappole della sua strategia

Fase-2, Caos-2. Oggi è il grande giorno, la riapertura solenne; un giorno talmente grande che quasi quasi, molti italiani, prima o poi, finiranno per rimpiangere l’isolamento, il silenzio delle città e l’educazione civica imposta. Tornerà dunque, la confusione generalizzata e torneranno le proteste: è un momento difficile, cruciale, che qualcuno ha l’ardire di chiamare “ripartenza […]

Continua a leggere

M5S, la nuova strategia di Di Maio e l’asse con Crimi. Perché Conte non sta sereno

Un accordo nella maggioranza alla fine sulla regolarizzazione dei lavoratiori stranieri è stato raggiunto e il premier Giuseppe Conte ha potuto annunciare l’approvazione del Decreto Rilancio, rimasto bloccato per giorni a causa dei contrasti fra il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle. I media riferiscono di una forte insoddisfazione dei dem che sarebbe stata […]

Continua a leggere

Decreto Rilancio di Conte, fatti o annunci? Potenza di fuoco sembra una fiammella

Cosa pensano gli italiani del decreto Rilancio di Conte? C’è chi scherza sulla potenza di fuoco, chi si sofferma sulle lacrime della Bellanova, chi vuole bocciare la ministra dell’Istruzione Azzolina che ora non promuove più tutti, come aveva dichiarato in precedenza. In teoria si tratta di misure previste per rilanciare l’economia bloccata dalla crisi e dal […]

Continua a leggere

Conte tenta la tregua con i renziani. Da Bellanova alla Fase 2, tutti i nodi da sciogliere”

Caso Bonafede, scontro sui clandestini, decreto di maggio, sono questi i nodi da sciogliere nel rapporto fra Italia Viva e il resto della maggioranza. Una situazione sempre più esplosiva che ha convinto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a convocare i renziani per un chiarimento. L’incontro è in programma questo pomeriggio. Non ci dovrebbe essere […]

Continua a leggere

Fase-2. La destra fa la libertaria, la sinistra diventa fascista e gli italiani fanno i runner

Una cosa che non possiamo sopportare, nello spettacolo della Fase-2, è la riproposizione su basi nuove di vecchi schemi. Quelli che hanno preceduto il contagio (il potere mediatico assoluto dei politici), e quelli che hanno accompagnato il contagio (il potere mediatico assoluto dei virologi, scienziati, degli epidemiologi, dei burocrati dell’Oms etc). Diciamo la verità. Al […]

Continua a leggere

Fase 2, Marco Rizzo (Pc) all’attacco: “Conte è debole, siamo in trappola”

Non si placano le polemiche sulla cosiddetta Fase 2 decisa dal premier Giuseppe Conte in accordo con il Comitato tecnico scientifico, che partirà lunedì 4 maggio e che dovrebbe consentire la ripresa delle attività produttive ferme a causa dell’emergenza Covid-19. Ma la decisione del premier di ripartire con aperture graduali da distribuire lungo l’intero arco […]

Continua a leggere

Da giuristi e politici “cartellino giallo” a Conte: basta “uomo solo al comando”

Sembra che “la luna di miele” fra il premier Conte e la “sospensione” delle prassi costituzionali sia giunta al capolinea. Da più parti infatti si stanno intensificando gli appelli di importanti costituzionalisti a tornare nel perimetro delle “regole costituzionali” finora passate in secondo piano rispetto all’esigenza di affrontare l’emergenza sanitaria rappresentata dal coronavirus. Già nelle […]

Continua a leggere

Tutti contro Conte, anche i suoi ex colleghi avvocati. Ma la rete cosa ne pensa?

Trentaquattro professionisti del diritto, tra presidenti di tribunale e avvocati, contro il premier Conte e il suo imperialismo politico: “I provvedimenti restrittivi devono essere attuati nel fermo rispetto dei diritti della persona e del principio di proporzionalità” hanno tuonato. A un avvocato farà strano sentire che il suo governo viene accusato di giustizia violata, diritti […]

Continua a leggere