Parabola nostrana. I tanti, troppi “figliol prodighi” di Amatrice

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera che ci ha fatto pervenire il sindaco di Amatrice Filippo Palombini, candidato alle elezioni del 26 maggio con la lista civica “Per Amatrice e le sue frazioni”. “Sono stato educato ai valori dell’umanesimo e della religione cattolica. Ma fin da bambino ricordo che facevo fatica ad accettare, capire, la parabola […]

Continua a leggere