Tav. E’ scattata l’ora x per i grillini. Si giocano tutto in queste ore

Tav o no Tav? Sì Tav. Il premier Conte, rispondendo al “question time” alla Camera è stato chiaro, confermando la posizione espressa due giorni fa sull’argomento: “Costerebbe più interromperla, dati i pregressi accordi internazionali e la volontà francese di continuarla”. Ma se Salvini ha segnato un altro punto a suo favore, le ripercussioni su Palazzo […]

Continua a leggere

Mini Tav e fuga dal Nazareno. Le maschere simili di Conte e Zingaretti

Conte e Zingaretti. Il premier populista, l’avvocato del popolo e dei non garantiti, e dall’altra parte, l’aspirante premier, il capo dell’opposizione, l’avvocato pentito delle lobby e dei già garantiti. Due ruoli, due maschere opposte, ma di fatto speculari. Leader che stanno condividendo i marosi della politica, il fuoco e la cenere delle strategie sotterranee dei […]

Continua a leggere

Tav. La risposta sbagliata di Salvini a Di Maio e Di Battista

Dov’è l’errore di Matteo Salvini? La retromarcia sulla Tav. Innanzitutto l’opposizione mediatica e partitica la smetta di evidenziare le differenze, le divisioni in seno al governo gialloverde, parlando di ferite irrimarginabili, fibrillazioni profonde destinate a far cadere Conte. Fa il gioco degli avversari. Cade nella trappola. L’accentuarsi delle cosiddette posizioni “incompatibili” tra Lega e 5Stelle, […]

Continua a leggere