Salvini-Di Maio. La guerra sulle risorse e la strana virata di Savona

Dietro i sorrisi rassicuranti ostentati nella conferenza-stampa che ha annunciato al popolo “la manovra del popolo”, il tanto sospirato Def, in realtà si nascondeva un dramma. Una forte tensione che, nemmeno la comunicazione afona e serena del premier Conte, quella solare di Salvini (“questa bella manovra” non è una definizione politica), e quella moderata di […]

Continua a leggere