Grillo da Roma al romanesco. Salva la Raggi e affonda nelle fogne chi l’ha votata

Che brutta fine i populisti-grillini. Erano per la memoria collettiva e la percezione popolare acquisite, consolidate, la bandiera della rivoluzione, del cambiamento, la riscossa della democrazia dal basso, la terza Repubblica, la moralizzazione della vita pubblica, l’espressione della nuova categoria politica “alto-basso” (popoli contro caste), i custodi del 30% dei consensi e dei voti nazionali […]

Continua a leggere

Drag queen a scuola con l’ok del Campidoglio. Raggi sotto accusa

Alla fine, con la scusa dell’emergenza coronavirus, la discussa lezione di due drag queen ai bambini delle scuole è stata annullata. Nonostante ciò però le polemiche non si fermano, considerando che l’iniziativa prevista nei locali di una biblioteca del VII Municipio è stata sponsorizzata sul sito istituzionale di Roma Capitale con queste parole: “Si tratta […]

Continua a leggere

Sentenza Raggi. Cosa succederà e la lunga ombra di Salvini

Sabato 10 novembre sapremo se la Raggi continuerà ad essere sindaco di Roma o se il Comune sarà commissariato. E’ definitivamente tramontata l’ipotesi di una “resistenza aventiniana” dei fedelissimi (la sua maggioranza), agitando lo stendardo del Movimento “fuori del Movimento”. Un po’ come il modello-Pizzarotti, eretico grillino, con consenso grillino e oltre. D’altra parte, i […]

Continua a leggere

Scoppia il caso Roma, tra il caso M5S e Lega spunta Giorgia Meloni

Scoppia il caso Roma tra M5S e Lega dopo le dichiarazioni del capogruppo leghista in consiglio comunale capitolino, Maurizio Politi, che ha chiesto le dimissioni della sindaca pentastellata Virginia Raggi, ed è nato il caos nelle frange leghiste. Sentenza di condanna o no nel processo per falso documentale, la Raggi deve dimettersi, ha tuonato il consigliere. […]

Continua a leggere